Regolamento di Polizia Urbana, rotatoria Forlanini/Marchesetti e lo(n)ghi

E’ cominciata e prosegue oggi in Aula la discussione sul nuovo Regolamento di Polizia Urbana. Nella prima seduta ci siamo confrontati sulle impostazioni di fondo del Regolamento e su alcuni aspetti particolarmente eclatanti: al link seguente il mio intervento. Ancora non sappiamo se e quali emendamenti verranno approvati, i nostri li trovate qui: primo gruppo e secondo gruppo.

Passando a temi diversi, la scorsa settimana ho presentato una mozione per l’istituzione di una rotatoria tra via Marchesetti e via Forlanini: si tratta dell’unica rotatoria fatta in senso orario, il che causa non pochi problemi di visibilità e di sicurezza, e l’incrocio sarà sempre più importante man mano che si avvicinano i lavori per il nuovo ospedale.

Nei giorni scorsi sono intervenuto sul concorso del Comune per individuare un claim, un marchio-logotipo e una breve clip-audiovisiva da utilizzare in chiave turistica. Una bella cosa ad effetto per coinvolgere i cittadini nella promozione della città in cambio di…un tablet? Forse a qualcuno potrà anche sembrare così, secondo me invece la strada è assolutamente sbagliata per almeno due motivi: 1) claim, brand e breve clip sono strumenti fondamentali per lo sviluppo turistico, e proprio per questo affidarli a persone senza richiedere adeguate competenze e professionalità è un controsenso, nel momento in cui l’intenzione dell’Assessore (che condivido!) è quella di puntare con decisione sul turismo; 2) prevedere come forma di “retribuzione” un tablet è indicativo di scarsa considerazione delle competenze di chi si occupa di comunicazione, grafica e design per professione. E ce ne sono tanti e di valore pure a Trieste! Non sono contrario ai giochi, ma lo sviluppo e il futuro della città non lo sono né lo è il lavoro delle persone…

ForlaniniMarchesetti

Annunci

Informazioni su giovannibarbo

Consigliere Comunale nel Partito Democratico Vedi tutti gli articoli di giovannibarbo

One response to “Regolamento di Polizia Urbana, rotatoria Forlanini/Marchesetti e lo(n)ghi

  • gabriella

    Per promuovere le iniziative turistiche della città si potrebbero utilizzare le immagini dei quadri di Duiz ,noto cartellonista triestino,del 900,sono umoristici,molto colorati e colgono a volte molto bene lo spirito edonista e ironico della città,uno degli aspetti che potrebbe attrarre i turisti in cerca di svago,non di massa,era solo un idea comunque.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: