Alleanza pubblico-privato per il recupero di spazi sfitti

Quest’amministrazione ha impostato un lavoro per il recupero di spazi sfitti abitativi attraverso gli strumenti dell’autorecupero e dell’automanutenzione. Penso sia quella la direzione in cui andare anche per spazi di tipo non abitativo: sedi di associazioni e spazi per eventi attualmente non utilizzati che potrebbero essere recuperati con l’intervento dei soggetti interessati e disponibili a farsene carico.

 

Annunci

Informazioni su giovannibarbo

Consigliere Comunale nel Partito Democratico Vedi tutti gli articoli di giovannibarbo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: